OBEY

OBEY Clothing è stata fondata sull'arte, sul design e sugli ideali di Shepard Fairey. Ciò che è iniziato per Fairey con un adesivo assurdo che ha creato nel 1989 mentre studiava alla Rhode Island School of Design si è poi evoluto in una campagna mondiale di street art, così come un acclamato corpus di belle arti.

The OBEY il significato è radicato nella controcultura Do It Yourself del punk rock e dello skateboard, ma ha anche preso spunti dalla cultura popolare, dal marketing commerciale e dai messaggi politici. Fairey mette la sua ideologia e iconografia in auto-potenziamento. Con il morso del sarcasmo che si avvicina alla psicologia inversa, fa impazzire gli spettatori, usando l'imperativo "obbedire", per tenere conto dei propagandisti per piegare il mondo alle loro agende.

OBEY L'abbigliamento è stato formato nel 2001 come estensione della gamma di lavori di Shepard. Allineato con le sue opinioni populiste, l'abbigliamento divenne un'altra tela per diffondere la sua arte e il suo messaggio al popolo. L'abbigliamento è fortemente ispirato al classico design militare, alle basi dell'abbigliamento da lavoro, nonché agli elementi e ai movimenti culturali su cui Shepard ha basato la sua carriera artistica. Attraverso i designer Mike Ternosky e Erin Wignall, Shepard lavora per creare progetti che rappresentino le sue influenze, ideali e filosofia.

Articolo tratto da: Obey Website